Condividi

15 milioni di euro per aumentare l’efficienza e la competitività delle micro, piccole e medie imprese del Lazio, di cui 5 milioni per le Strategie Territoriali, riservati alle PMI che operano nei Comuni di Frosinone, Latina, Rieti e Viterbo e nei Municipi IV (Tiburtino) e X (Ostia) di Roma Capitale. 

L’intervento è destinato alle PMI iscritte al Registro delle imprese italiano e risultanti attive e con una sede operativa nel Lazio. Quest’ultima può essere acquisita prima della erogazione del contributo.

Il contributo massimo concedibile è di 50.000 euro per le Micro Imprese, 100.000 euro per le Piccole Imprese e 150.000 euro per le Medie Imprese. Il contributo minimo erogabile non può essere inferiore a 14.000 euro.

In particolare, i contributi previsti riguarderanno:

  • Diagnosi Digitale (solo per le PMI). Obbligatoria per le piccole e medie imprese che partecipano al bando, valuta il livello di digitalizzazione e individua, con esperti indipendenti, gli investimenti tecnologici opportuni.
    Contributo: 8.160 euro per le piccole imprese e 21.470 euro per le medi imprese;
  • Digital Workplace (per Micro imprese e PMI) Finanzia l’acquisto di postazioni di lavoro digitale, per favorire l’uso di tecnologie utili ad aumentare la produttività.
    Contributo: 2.270 euro indipendentemente dalla dimensione dell’impresa;
  • Digital Commerce and Engagement (per Micro imprese e PMI) Offre contributi per l’apertura e/o l’ampliamento di piattaforme e canali digitali, per il marketing, la commercializzazione, la fidelizzazione e i servizi di supporto post-vendita.
    Contributo: 4.950 euro per le micro imprese, 8.120 euro per le piccole imprese e 15.870 euro per le medi imprese;
  • Cloud Computing (solo per le PMI) Offre contributi per l’acquisto di spazi digitali di archiviazione e di gestione dei dati on line, per modernizzare le infrastrutture informatiche e ridurne i costi di gestione.
    Contributo: varia da un minimo di 5.590 euro ad un massimo di 22.650 euro a seconda della tipologia di intervento realizzato;
  • Cyber Security (solo per le PMI) Offre contributi per prevenire eventuali attacchi informatici e garantire un elevato livello di sicurezza.
    Contributo: 14.650 euro per le piccole imprese e 44.900 euro per le medi imprese;

Grazie alla semplificazione delle procedure introdotta dalla Regione Lazio e approvate formalmente dalla Commissione europea, il rimborso sarà riconosciuto al raggiungimento del risultato anziché sulla spesa sostenuta. In pratica, le imprese saranno tenute a dimostrare di aver realizzato gli interventi previsti e riceveranno una somma a forfait predefinita per ciascun ambito di investimento.

La misura prevede una procedura valutativa a graduatoria, con apertura dello sportello per la presentazione delle domande il 6 dicembre 2023 e chiusura alle ore 18:00 del 23 gennaio 2024.

(Fonte: Lazio Innova link)

Per assistenza tecnica nella predisposizione del progetto è possibile contattarci tramite il Form al seguente LINK o tramite i canali social.

Nessun commento

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *